Fanfare in 

Concerto 2017

"Scuole per le Scuole"

In occasione 

  La Fondazione ASM per la Salute dell’Infanzia affianca l’Associazione Italiana per lo Studio delle Malformazioni (ASM), attiva da 35 anni, nella tutela della salute in gravidanza e in età neonatale. L’attività si incentra sulla prevenzione di un problema di vasta portata sanitaria, umana e sociale, quello delle malattie congenite. Uno degli obiettivi principali di ASM è quello di divulgare nell’opinione pubblica le conoscenze scientifiche più avanzate in materia, in modo da determinare una riduzione di tali patologie. Inoltre, l’Associazione ogni anno acquista apparecchiature diagnostiche tecnologicamente all’avanguardia, da destinare ad ospedali pubblici, allo scopo di individuare più precocemente e con maggiore precisione le eventuali anomalie presenti nel feto, permettendo così ai medici di intervenire con le opportune terapie durante e dopo la gravidanza. ASM è un’organizzazione senza fini di lucro (ONLUS), e tutte le sue attività vengono sostenute esclusivamente grazie ai contributi volontari di cittadini, aziende ed enti.

Presidente: Marinella Di Capua

In occasione 

  La Fondazione ASM per la Salute dell’Infanzia affianca l’Associazione Italiana per lo Studio delle Malformazioni (ASM), attiva da 35 anni, nella tutela della salute in gravidanza e in età neonatale. L’attività si incentra sulla prevenzione di un problema di vasta portata sanitaria, umana e sociale, quello delle malattie congenite. Uno degli obiettivi principali di ASM è quello di divulgare nell’opinione pubblica le conoscenze scientifiche più avanzate in materia, in modo da determinare una riduzione di tali patologie. Inoltre, l’Associazione ogni anno acquista apparecchiature diagnostiche tecnologicamente all’avanguardia, da destinare ad ospedali pubblici, allo scopo di individuare più precocemente e con maggiore precisione le eventuali anomalie presenti nel feto, permettendo così ai medici di intervenire con le opportune terapie durante e dopo la gravidanza. ASM è un’organizzazione senza fini di lucro (ONLUS), e tutte le sue attività vengono sostenute esclusivamente grazie ai contributi volontari di cittadini, aziende ed enti.

Presidente: Marinella Di Capua

Fanfare in concerto al Dal Verme: la musica dei militari per la ricostruzione della Scuola Media di Cascia
 

Milano, Maggio 2017. In occasione del 71° Anniversario della Proclamazione della Repubblica Italiana, il Prefetto di Milano Luciana Lamorgese ha promosso la seconda edizione della serata di beneficenza “Fanfare in Concerto” organizzata Mercoledì 31 Maggio presso il Teatro Dal Verme di Milano.  

 

Il ricavato del Concerto è stato devoluto per il Progetto “Scuole per le Scuole” alla Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus, la cui missione è l'aiuto all'infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo e che, in coordinamento con la Protezione Civile Nazionale e le Istituzioni, è impegnata nella ricostruzione di sei scuole nel Centro Italia colpito dal terremoto.

L'obiettivo della serata "Scuole per le Scuole" è stato proprio quello di contribuire alla costruzione della Scuola Media di Cascia e di sensibilizzare gli studenti delle Scuole del territorio di ogni ordine e grado su questo tema.
 

Nel corso della serata, presentata da Valeria Benatti, giornalista, scrittrice e voce storica di Rtl 102.5, la Fanfara del Comando della 1a Regione Aerea e la Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri “Lombardia”, rispettivamente sotto la guida dei Maestri 1°Maresciallo “Luogotenente” Orchestrale Antonio Macciomei e Maresciallo Ordinario Andrea Bagnolo, si sono esibite in un repertorio molto vario spaziando tra i più importanti compositori della tradizione italiana (Ennio Morricone e Vittorio Monti solo per citarne alcuni) ma anche rivisitazioni di autori contemporanei tra cui l’ormai notissima hit Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani e molte altre.

 

Sul palco, anche quest’anno la partecipazione straordinaria di Nick The Nightfly, cantante, produttore discografico, direttore artistico del Blue Note Milano, tempio milanese del jazz, e conduttore del programma radiofonico “Monte Carlo Nights”, e del tenore Francesco Grollo, tra i più apprezzati esponenti del bel canto in Italia e all’estero.

Lo spettacolo è stato arricchito dalla partecipazione del Maestro Matteo Fedeli, affermatissimo violinista di fama internazionale, e da alcune delle eccellenze musicali degli Istituti scolastici della Città di Milano come i ragazzi provenienti dal Conservatorio ‘’Verdi’’ e dell’Istituto Curiel.

Applauditissima è stata anche la prestazione canora del Coro: 60 ragazzi anch’essi allievi di alcuni Istituti scolastici milanesi.

 

A fine serata, conclusasi con un patriottico inno intonato da tutti in sala, il Generale di Squadra Aerea S. Caputo ha consegnato alla Presidente della Fondazione Rava, Maria Vittoria Rava, l’assegno da donare alla Scuola Media di Cascia avente valore di 32.000 euro.

Mostra altro
Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus
Rassegna 
Stampa
Foto e Video Gallery
Sponsor

© 2017 by Morino Studio

Morino Studio, Via T. Tasso 12 - 20123 Milano

fanfare@morinostudio.com |T  +39 02 48110297 | F +39 02 4802 0613